Avv. Salvatore Alfano

avv alfano

Telefono 0984 411533 / 0984 413535 R.A. Fax 0984 413181

e-mail: s.alfano@avvocatidelucamanginialfano.it

ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

1988 - Diploma di maturità scientifica, presso il liceo Scientifico E.Fermi di Cosenza,
1994 - Laurea in Giurisprudenza, presso l’Università degli Studi di Siena Votazione riportata 110/110
1994 - Tesi di laurea:" il contratto d’agenzia” Premio Enasarco miglior tesi di laurea sul contratto d’agenzia per l’anno 1994
1998 - Iscrizione all’Albo degli avvocati di Cosenza
2003 - Associazione professionale nello “ Studio legale De Luca- Mangini & Alfano – Avvocati Associati –“ di Cosenza
2004 - Membro del consiglio direttivo del Centro Italiano Studi Amministrativi (C.I.S.A.)Sezione Mario Nigro di Cosenza

 

ESPERIENZE PROFESSIONALI

L’attività professionale espletata si è concretizzata nella consulenza ed assistenza di numerosi comuni della provincia di Cosenza in materia amministrativa ed urbanistica nonché nel patrocinio in numerose controversie, dinnanzi al Giudice amministrativo ed al Giudice Ordinario, specie in materia di appalti pubblici ed espropriazioni per pubblica utilità , per conto di pubbliche amministrazioni e imprese private.

 

In particolare ha svolto l’attività di consulente in materia amministrativa e urbanistica ed è stato, ed in alcuni casi è, titolare di contenzioso per i comuni di Zumpano, Grimaldi, Figline Vegliaturo, Dipignano, Rota Greca, Lungro, San Pietro In Guarano, Aprigliano, Mangone e attraverso lo studio di cui è socio dei Comuni di Castrovillari, Cerisano, Altomonte, Amendolara, Montegiordano, Trebisacce, San Lucido, Cassano, Diamante e Corigliano .

 

L’esperienza in materia amministrativa si è sviluppata anche a seguito di corsi di specializzazione tenuti dai principali esperti della materia in campo nazionale.

 

Numerose sono state le esperienza in materia arbitrale, sia come componente di Collegi, che quale procuratore delle parti in causa, sia per conto di soggetti privati che di Pubbliche amministrazioni.

 

Già avvocato di Istituti Bancari, ha maturato numerose esperienze in materia contrattuale, patrocinando innanzi all’Autorità giudiziaria numerose controversie anche in materia di diritti reali e obbligazioni.

 

Attraverso lo studio di cui è socio, ha in corso un consistente contenzioso in materia di telecomunicazioni per conto della principale società Italiana di telecomunicazioni, su tutto il territorio Regionale, in materia contrattuale, di responsabilità civile e amministrativa.

 

Con un contenzioso attivato per conto di alcuni Comuni ha ottenuto l’annullamento dei criteri ministeriali di dislocazione dei punti di accesso al servizio postale universale, con l’applicazione, per la prima volta in Italia, dei principi comunitari in materia di comunicazione di cui alla Direttiva 2008/6/CE.

 

Ha patrocinato numerosi procedimenti in materia penale per reati contro la Pubblica Amministrazione ed in materia urbanistica e ambientale.

 

Membro della commissione Urbanistica e Ambiente presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza.

 

2011 - Iscrizione Albo avvocati Cassazionisti - Pubblicazioni e attività accademica

Relatore, unitamente al dott. Cesare Mastrocola – Presidente Tar Calabria, al dott. Eugeneo Mele, Consigliere di Stato, al dott. Giovanni Iannini, Magistrato Tar Calabria, al Prof. Luisa Torchia, Ordinario di diritto Amministrativo Università degli Studi di Roma Tre, nel convegno sul tema “la riforma del procedimento amministrativo”,tenuta presso la Camera di Commercio di Cosenza il 23.6.05 dal Consiglio dell’Ordine degli avv.ti di Cosenza, con l’adesione del Centro Studi di Diritto Amministrativo.
La relazione aveva per oggetto “ Nuovi diritti partecipativi e modifiche all’accordo provvedimentale”.
Autore del saggio : Pianificazione urbanistica e rischio sismico: problematiche connesse alla Legislazione regionale della Calabria.
In : Dentro al terremoto – Saperi contaminati, edita da Rubbettino nel 2013 con il patrocino del Ministero per i Beni e le Attività culturali, del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e dell’Ance: Associazione Nazionale Costruttori Edili

Share by: